Sicilia

In Sicilia la prima ferrovia turistica

By  | 

Arrivano i primi soldi della legge sulle ferrovie turistiche. Tante vecchie linee, stazioni in disuso e manufatti storici di grande valore culturale e artistico adesso potranno rivivere e, con la collaborazione di associazioni e cooperative che operano nei settori ferroviario e turistico, diventare progetti di trasporto turistico, attività commerciali, culturali e artistiche.
In Sicilia arrivano i primi 3 milioni di euro per la linea che da Agrigento Bassa raggiunge Porto Empedocle, due luoghi suggestivi e di grande pregio naturalistico e archeologico che diverranno ancor di più mete per chi cerca la bellezza.
Un’altra legge del governo per valorizzare i nostri tesori, un impegno, quello del ministro Graziano Delrio e della collega del Pd Maria Iacono, che si è spesa in prima persona affinché tutto ciò si realizzasse, mantenuto. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *