Guardare al bene della Sicilia e non agli interessi dei notabili di partito.

 

 

Spero che Rosario Crocetta non accetti, nella composizione della squadra di governo e del listino (vergognoso che esista), logiche spartitorie partitiche e correntizie. Scelga lui, guardando al bene della Sicilia e non agli interessi dei notabili di partito.

Abbia lo stesso coraggio mostrato quando si é candidato senza chiedere il permesso a nessuno. Questa é la vera rivoluzione, il resto sono chiacchiere.




 


geoblog, la citta' di domani

WikiPalermo - 100 idee per Palermo

Ecco le mie 100 idee per Palermo. Una piattaforma programmatica aperta e modificabile dai cittadini.