No all'accanimento terapeutico, basta produzione auto a Termini Imerese, si investa sul turismo

Il deputato nazionale Pd, in occasione della presentazione del circolo dell'associazione Big Bang (associazione che fa riferimento alle idee del sindaco di Firenze, Matteo Renzi) a Termini Imerese, ha dichiarato: "Se si continua ad insistere sulle auto, rischiamo di prolungare gli ammortizzatori sociali dei lavoratori per anni, senza poi arrivare ad una reale soluzione." "Rischiamo" - continua Faraone - "di finire nelle mani di avventurieri che "rubano" i soldi pubblici per investire sulle auto e dopo qualche anno scappano. La situazione Fiat mi ricorda tanto la Keller di qualche anno fa, affidata a Kurt Mayer".

"Bisogna cambiare radicalmente strategia" - conclude il deputato del Pd - "trasformare la crisi in occasione per ridare una nuova vocazione al territorio termitano, utilizzare i fondi pubblici previsti per investire sul turismo e sul recupero del litorale dove oggi insiste l'area industriale, la centrale Enel e l'ex stabilimento Fiat. Istituzioni, sindacati, imprenditori, lavorino a questo invece di insistere su una strada senza futuro, sono certo che si guadagneranno posti di lavoro e si recupererà la bellezza di un territorio e cui era stata data, negli anni '70, una vocazione contro natura".

 




 


geoblog, la citta' di domani

WikiPalermo - 100 idee per Palermo

Ecco le mie 100 idee per Palermo. Una piattaforma programmatica aperta e modificabile dai cittadini.